la-struttura

LA STRUTTURA


Ambulatorio

Il Centro Recupero è dotato di una sala veterinaria completa di camera operatoria, camera oscura, apparecchio radiologico che  rende possibile lo sviluppo delle radiografie a cui sarà sottoposto l'animale oggetto dell'intervento da parte del veterinario del Centro; tutte le attrezzature specialistiche di laboratorio: microscopio, centrifuga microematocrito, centrifuga per siero, autoclave, bilancia, tavolo da visita.

Sale Vasche

Nel pian terreno dell’Osservatorio del Mare ci sono due sale fornite di vasche modulari per la degenza degli animali feriti o bisognosi di cure, una di queste non è accessibile ai visitatori, per permettere agli animali sofferenti di non subire ulteriori stress. Tutte le vasche sono dotate di un impianto di filtraggio e depurazione dell’acqua di mare. Nella baia situata in prossimità del Centro è stata collocata una pompa per la presa a mare, che permette di riempire le vasche degenza. Ogni vasca è fornita di tubo per lo scarico direttamente a mare.

Baia

La maggior parte delle tartarughe ricoverate sono gravemente ferite a causa dell'impatto con strumenti di pesca o imbarcazioni, oppure debilitate e denutrite a causa di fattori ambientali sfavorevoli. Questo comporta spesso delle degenze in vasca molto lunghe. È quindi necessario effettuare una riabilitazione prima di poter rimettere in natura gli animali in aree idonee alla loro sopravvivenza. Da ciò è nata l'esigenza di individuare uno specchio di mare che potesse servire come zona per una riabilitazione degli individui di Caretta caretta. Lo specchio di mare individuato a tale scopo è quello antistante la struttura presso l'omonimo moletto ed una superficie di 485 mq.e dista circa 100 metri dai locali adibiti. Tale specchio di mare è ribattezzato "Baia delle Tartarughe".